Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

Digitale, nel 2023 parte il Piano Italia a 1 Giga

fibra ottica

Il ministro dell'Innovazione Tecnologica e transizione digitale annuncia Digitale. "Con Piano Italia a 1 Giga obiettivo connettività a 6 mln civici'"

Con il Piano Italia a 1 Giga l'obiettivo è portare la connettività "a 6 milioni di civici". Lo ha rilevato il ministro dell'Innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, rispondendo al question time alla Camera.

"Tempi rispettati, entro dicembre attesa decisione Ue, bisognerà formare 10mila lavoratori, stiamo lavorando con Mise per meccanismo premiante""

Riguardo al piano Italia a 1 Giga, nell'ambito del Pnrr, "le tempistiche sono stringenti ma stiamo rispettando il cronoprogramma" e ci saranno "i bandi entro gennaio 2022". Lo ha detto il ministro per l'Innovazione e la transizione digitale Vittorio Colao rispondendo al question time alla Camera.

"Abbiamo fatto la mappatura, in ottica di complementarietà con il piano di copertura della aree bianche, abbiamo fatto la consultazione pubblica, e l'8 novembre scorso abbiamo notificato il piano alla Commissione Ue per l'autorizzazione, ci attendiamo una decisione della Commissione per fine dicembre, la pubblicazione dei bandi entro gennaio e entro giugno l'assegnazione" ha detto Colao.

Riguardo al problema di formare le competenze necessarie per realizzare poi fisicamente le reti, Colao ha ricordato che "bisognerà formare 10mila lavoratori, stiamo lavorando col Mise per identificare il meccanismo premiante".

10 Novembre
Autore
Luca Morazzano

Commenti