Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

Il 16 dicembre sarà lanciato ufficialmente ItaliaNFT

Italianft.jpeg

Si tratta del primo marketplace italiano per NFT (Non-fungible token) e memorabilia

Sarà presentata ufficialmente il prossimo giovedì 16 dicembre alle ore 18.00 con un evento virtuale la piattaforma ItaliaNFT ( www.italianft.art ) primo marketplace italiano di NFT e memorabilia.

Il lancio avverrà attraverso una diretta Instagram sulla pagina ufficiale di ItaliaNFT. Grande attesa per l’unveil della piattaforma, un marketplace non generalista ma specializzato, di nicchia nella qualità dell’offerta prodotta e che si rivolge non solo al pubblico italiano ma a tutto il mondo con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento del Made in Italy in campo NFT, ma, più in generale, per tutto ciò che è espressione digitale. Il primo drop conterrà tre artisti: Marco Schifano, Marco Lodola e Different Class, brand jewelry che lancerà il primo NFT di un gioiello.

L’asta sarà aperta ufficialmente dalle 8.00 della mattina del 16 dicembre sulla piattaforma e dalle 18.00 attraverso la diretta Instagram sulla pagina di ItaliaNFT sarà possibile seguire live il termine dell’incanto (il termine dell’asta di Marco Schifano sarà alle 18.30, quella di Marco Lodola alle 18.45 mentre per Different Class si concluderà alle 19.00 e, solamente per questa occasione, il gioiello in NFT sarà anche realizzato e consegnato fisicamente al vincitore dell’asta).

La diretta Instagram sarà condotta da Francesco Facchinetti che interagirà con i founder di ItaliaNFT Achille Minerva e Marco Capria e gli ospiti Biondo, Sebastian Gazzarini, la cantante Lolita, Gianluigi Ballarani e Sac1. In contemporanea, in diretta twitch, ci sarà l’esclusivo commento alla diretta della Gialappa’s Band. Il 5% del ricavato dell’asta di questi primi 3 drop saranno devoluti alla fondazione TOGETHER TO GO (TOG - www.togethertogo.org) un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus), nata alla fine del 2011, con sede a Milano, in Viale Famagosta 75, dove ha dato vita a un Centro di Eccellenza, con una specializzazione di alta levatura nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse, in particolare Paralisi Cerebrali Infantile e Sindromi Genetiche con Ritardo mentale. La riabilitazione neuro cognitiva offerta ai piccoli pazienti è gratuita e ha l’obiettivo di stimolare lo sviluppo della loro personalità e di potenziarne le capacità, malgrado la complessità della patologia.

14 Dicembre
Autore
Redazione

Commenti